TEATRO E FILM
 

DOCUMENTARE IL TEATRO

 


www.odinteatret.dk

https://www.facebook.com/theatre.film


Workshop intensivo di videomaking “in ambiente teatrale” finalizzato alla produzione di documenti video per il teatro condotto da Chiara Crupi.
Nel  realizzare film che documentano spettacoli  teatrali  si  cammina come equilibristi  in bilico fra diverse esigenze intrecciate fra loro: la fedeltà di documentazione, l'efficacia di traduzione nel linguaggio filmico e il proprio personale sguardo di “spettatori”. Il laboratorio propone uno piccolo esempio concreto di  sperimentazione e uno spazio di  analisi sulla intricata relazione fra teatro e film.


Il  progetto prevede una breve fase introduttiva di  approfondimento teorico con esempi  storici e analisi di film degli spettacoli dell'Odin Teatret, una fase di attività di ripresa, legata al gemellaggio con una residenza teatrale (Altamira Laboratorio, Italia, diretto da Pierangelo Pompa), e una fase di  editing su materiali  (editi  e inediti)  dell'archivio dell'Odin e sulla documentazione audiovisiva prodotta durate il  laboratorio. 
Il  laboratorio è rivolto a studenti,  operatori  teatrali  interessati  alle tecniche di produzione video dei loro spettacoli o filmaker interessati ad approfondire la particolare situazione della ripresa di uno spettacolo teatrale. Incontri con: Eugenio Barba, Nicola Savarese, attori e tecnici dell'Odin Teatret, staff di Odin Teatret Archives e Odin teatret Film.
 

Obiettivi:
• fornire le conoscenze di base per orientarsi nella ripresa di spettacoli teatrali;
• approfondire la riflessione sulla documentazione video per il teatro: potenzialità,  ostacoli e
possibili chiavi espressive e linguistiche;
• realizzare insieme ai partecipanti alcune riprese video sulle attività della residenza teatrale
in corso;
• realizzare brevi elaborati finali da pubblicare su sito web.

Tipologia del workshop: laboratorio residenziale intensivo di videomaking.
Luogo: Odin Teatret, Særkærparken 144, Holstebro, Danimarca.
Durata: 2 settimane.
Date: dal 3 febbraio al 16 febbraio 2014.
Numero partecipanti: max 6 persone.
Iscrizione: Per  iscriversi,  compilare  l'application  form  scaricabile  dal  sito www.odinteatret.dk e  scrivere  all'indirizzo  odin@odinteatret.dk,  inserendo  nell'oggetto THEATRE  AND  FILM.  Inviare  all'attenzione  di  Selene  D'Agostino.  Si  richiede  invio curriculum ed eventuali propri materiali video o showreel.
Link per application form:   http://www.odinteatret.dk/arrangementer/2014/februar-2014/theatre-and-film---artists-in-residence/theatre-and-film.aspx
Costi: DKK 3,000 (circa 400 Euro da versare entro il 20 gennaio 2014, dopo aver ricevuto la mail  di  conferma) e include: alloggio per due settimane presso l'Odin Teatret e libero acceso ai servizi (cucina, lavanderia e wireless).
Lingua: il workshop sarà condotto in inglese o in italiano (in relazione alla nazionalità dei partecipanti). Prerequisiti: Sono necessarie competenze di  base sull'uso di  strumenti  di  ripresa ed editing video.
Altre  info:  Se vuoi  avere  informazioni  più  dettagliate  sul  programma,  le modalità  di selezione, le attrezzature e i software utilizzati, scrivi a: chiara@odinteatret.dk.

Chiara Crupi:  filmmaker e regista,  studiosa di  teatro e arti  performative,  si  occupa attualmente della relazione fra teatro e documentazione audiovisiva. 
Laureata in lettere moderne,  con un master  in cinema e audiovisivi  e un dottorato di  ricerca in tecnologie digitali  per  il  teatro e lo spettacolo,  dal  2000  ad  oggi  ha  diretto  eventi  live,  creato  progetti  multimediali,  realizzato documentari,  cortometraggi,  video  promozionali,  educational,  spettacoli  teatrali  e  workshop, lavorando per  diverse  società  di  produzione,  advertising,  editoria  multimediale. 

Nel  1991  ha fondato e diretto fino al  2007 l'associazione culturale “Cantierarte -  spettacolo – formazione – Ricerca”,  con  sede  in  Roma,  per  la  produzione  di  spettacoli,  eventi  e  performances, l'organizzazione di workshop e seminari  teatrali.  Ha poi unito la sua esperienza nelle produzioni video a quella nel  campo del  teatro,  lavorando presso gli  archivi  audiovisivi  del  Centro Teatro Ateneo  (Roma,  2001-2005).  Ha  tenuto  negli  anni,  corsi  e  laboratori  di  editing  e  linguaggio cinematografico per enti  e associazioni  culturali.  Per l'Università “La Sapienza” in particolare ha collaborato alle attività didattiche dei corsi di “Istituzioni di regia digitale” (Prof. Ferruccio Marotti) e “Storia del  teatro e dello spettacolo”  (Prof.ssa Clelia Falletti).

Dal  2010 è Filmmaker  dell'Odin Teatret Film e lavora fra l'Italia e la Danimarca. (Alcuni lavori: Editing del film “La conquista della differenza”, a cura di  Erik Exe Christoffersen; editing del  film “I miei  bambini  di  scena” di  e con ElseMarie Laukvik,  regia di  Claudio Colobertii;  Regia di  un documentario su  Transit,  Festival Internazionale  di  Teatro  diretto  da  Julia  Varley,  edizione  2013;  Film-Intervista  a  Iben  Nagel Rassmussen, per la Routledge Theatre & Performance Studies website and University of British Columbia;  Regia del film sullo spettacolo dell’Odin Teatret,  La Vita Cronica). 

In Italia nel 2013 ha diretto la realizzazione di  un documentario dal  titolo,  “Documentare il  Teatro.  L’Odin Teatret  a Roma”, all'interno di  un progetto di formazione con gli  studenti di Roma 3 (presentato in L’odore del  teatro -  Roma tre film festival,  rassegna a cura di  Mirella Schino). 
Una sua rassegna di materiali  (Filmare il  Teatro:  equilibrismi  e sfide)  è stata recentemente presentata e commentata durante il convegno “Le Acrobazie dello Spettatore” a cura di Clelia Falletti (Università del Teatro Urbano, Roma, Teatro Vascello, maggio 2013).