ANGELA KINCZLY

presenta

SABATO

Il nuovo singolo e videoclip in anteprima

 

“Non tutti i sabati vengono per nuocere. Il mio sabato però è dolcemente spietato e mi fa sentire sola e inadeguata al confronto delle promesse che porta. Quel giorno ti aspetti che il futuro si materializzi davanti a te a vista d'occhio e invece ti ritrovi a cercare tra vecchie fotografie le emozioni del passato: com'era bello il mare, anche la paura di annegare” Angela Kinczly

In queste righe Angela Kinczly ci racconta il suo rapporto conflittuale con il giorno che per molti è il più amato e desiderato della settimana, il Sabato, che esorcizza con una canzone  dolce e amara.
Anche “Sabato”,come gli altri due singoli che lo hanno preceduto, fa parte de “La Visita”, l’ultimo album di Angela Kinczly pubblicato lo scorso 17 giugno da Qui Base Luna. Dopo l’uscita del primo singolo “L’uomo che non c’è”, che ha di fatto anticipato l’album, e “Volerò” secondo brano scelto per le radio, è la volta di “Sabato”, un brano vestito di leggerezza e di primavera a dispetto del suo contenuto.

Guarda il video dal sito dell'artista

Tra le novità che riguardano l’artista segnaliamo la recente collaborazione con i Pink Holy Days; è di Angela infatti la voce del nuovo singolo Vertigo. Angela non è nuova alle collaborazioni con formazioni elettroniche come in passato quella con Auchan.

Breve Biografia:

Angela Kinczly nasce a Budapest e sin da giovanissima frequenta contemporaneamente cantine di rockettari, visionari, formazioni cameristiche classiche e marching band che contribuisco a creare il suo stile musicale molto particolare.
Nel 2008 Robert Kirby, collaboratore di Nick Drake, lavora ad un arrangiamento orchestrale di un brano di Angela, "Jane's Choice", brano che viene eseguito a Firenze presso il Festival della Creatività durante una serata in omaggio a Drake con l'orchestra diretta dallo stesso Kirby. Nell'agosto 2010 collabora con Max Gazzè per un tributo al concept album dei Genesis "The Lamb Lies Down on Broadway" tenutosi a Firenze. Nel 2011 è al lavoro con gli Aucan, insieme ai quali scrive e interpreta "Blurred", contenuta nel loro ultimo disco "Black Rainbow".
Dopo “The Legendary Indian Aquarium and Other Stories” del 2007 e l’ep "Phoenix”, il 17 giugno 2013 esce “La Visita”, cd composto da 11 brani registrati nello studio Ritmo&Blu di Stefano Castagna che ne ha curato anche la produzione. Con questo nuovo lavoro Angela entra di fatto nella scuderia della neonata Qui Base Luna, il primo ecosistema musicale italiano.
Anche Angela Kinczly, come gli altri artisti del roster, ha aderito all’ecosistema Qui Base Luna - www.quibaseluna.com - condividendone idee e filosofia. La distribuzione è affidata a Self.

 

 

Siti di riferimento:

www.angelakinczly.com

https://www.facebook.com/AngelaKinczly

 

Ufficio stampa:

WellDone Promotion- Antonella Marautti  antonella.marautti@welldonepromotion.com 

tel. 02.54020213

 

Promozione radio:
Smc Italia  
Filippo Giorgi  filippog@smceurope.com – cell. 328.3560464
Andrea Comi andreac@smceurope.com – cell. 333.4073773

 

Per ulteriori informazioni:

Qui Base Luna
Via Pirandello 31/b
37138 VERONA (VR)
Valeria Avesani
tel. 045.8106100


e-mail info@quibaseluna.com
sito www.quibaseluna.com
www.facebook.com/quibaseluna
www.twitter.com/quibaseluna
www.youtube.com/quibaseluna