60 Nuovi Corsi per la Sicurezza

Formazione specifica: 32 corsi
Preposto: 13 corsi
Altezza: 7 corsi
Rischio elettrico: 8 corsi


Secondo semestre 2015

Docente: Ing. Daniele Vinco (Direttore Centro Formazione AiFOS Doc Servizi)

Bari, Bergamo, Bologna, Bolzano, Cagliari, Catania, Firenze, Milano, Novara, Rimini, Roma, Torino, Udine, Venezia, Verona, Vicenza

ATTENZIONE:

Le iscrizioni ai corsi organizzati nella Regione Veneto sono aperte a tutti i lavoratori.
Le iscrizioni ai corsi organizzati nelle altre Regioni sono aperte solamente ai soci della Cooperativa Doc Servizi.

 

 

“Gestire la propria salute e la propria sicurezza sul posto di lavoro”

 

* Ogni giornata di corso "Formazione Specifica" prevede due sessioni formative ciascuna di 4 ore (una al mattino dalle 09:00 alle 13:00 e una al pomeriggio dalle 14:00 alle 18:00)

 

Formazione particolare aggiuntiva per il Preposto
Ore del corso:
8
Corso obbligatorio per tutti i soci tecnici Doc
Il costo del corso è a totale carico della cooperativa e gratuito per tutti i soci.
Costo per esterni: € 80,00 + IVA
Orari: 09:00-13:00 / 14:00-18:00

 

Addetti ai lavori in quota - Dispositivi di Protezione Individuali anticaduta
Ore del corso:
8

Corso obbligatorio per tutti i soci Doc che lavorano in altezza
Contributo richiesto ai soci Doc: € 50,00
Costo per esterni: € 150,00 + IVA
Orari: 09:00-13:00 / 14:00-18:00

 

Corso Rischio Elettrico
Ore del corso: 8
Corso obbligatorio per tutti i soci Doc esposti
al rischio elettrico

Contributo richiesto ai soci Doc: € 50,00
Costo per esterni: € 120,00 + IVA
Orari: 09:00-13:00 / 14:00-18:00

Formazione Specifica - Rischio Basso
Ore del corso: 4
Corso obbligatorio per tutti i soci Doc

Il costo del corso è a totale carico della cooperativa e gratuito per tutti i soci.
Costo per esterni: € 50,00 + IVA
Orari: 09:00-13:00 oppure 14:00-18:00

 

Programma e specifiche dei corsi

Formazione particolare aggiuntiva per il Preposto
Formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro secondo il D.Lgs. 81/2008
Il corso ha lo scopo di formare l’addetto preposto alla sicurezza, figura professionale che deve intraprendere le necessarie misure in merito all’organizzazione delle attività? correlate alla sicurezza in azienda.
Obbligatorio per tutti i Professionisti dello Spettacolo, soci Doc, anche musicisti. In caso di subappalto ogni azienda deve nominare un preposto, per cui ogni squadra di Doc che lavora per committenti deve avere obbligatoriamente un preposto formato.

PROGRAMMA
- Il sistema legislativo: la gerarchia delle fonti giuridiche
; la Costituzione, il Codice Civile e il Codice Penale
- Il sistema sanzionatorio
- L’ evoluzione normativa e le differenze dal D.Lgs. 626 del 1994 al D.Lgs. 81 del 2008
- Cosa cambia con la Legge 123 del 25/08/2007; cenni sul D.Lgs. 231/2001.
- Il sistema Pubblico della Prevenzione: Vigilanza e Controllo. Il sistema delle prescrizioni e delle sanzioni
- La delega di funzioni nei compiti di sicurezza; conferimento, effettività?, requisiti e poteri
- Il fenomeno infortunistico e le malattie professionali
- Gli attori della prevenzione, attribuzioni e responsabilità? nella gestione della sicurezza: Datore di Lavoro, Dirigente, Preposto, RSPP e ASPP, Medico Competente, RLS e Lavoratori
- Significato di rischio e pericolo

- La valutazione del rischio. Metodologie misure preventive e protettive
- Concetto di rilevanza dei rischi ed il programma delle misure preventive e protettive
- Il ruolo del preposto: sorvegliare, vigilare, promuovere la sicurezza
- Informazione, formazione e comunicazione; insostituibili elementi strategici
- Validità? ed efficacia dei processi formativi
- Discussione di casi reali

Addetti ai lavori in quota - Dispositivi di Protezione Individuali anticaduta
Formazione in materia di salute e sicure
zza sul lavoro secondo il D.Lgs. 81/2008, art. 73. Abilita il personale all'uso di DPI di 3° categoria, scale, trabattelli.
Obbligatorio per tutti i Professionisti dello Spettacolo che lavorano su scale e trabattelli o che abbiano necessità di lavorare in altezza oltre 2 metri.

PROGRAMMA
- Aspetti Normativi e legislativi
  - Normativa di riferimento
- I rischi per la sicurezza e la prevenzione
  - Rischio di caduta dall’alto

  - Prevenire le situazioni pericolose
- I rischi specifici dell’ambiente di lavoro
  - Opere provvisionali: parapetti, passerelle, andatoie
  - Attrezzature da lavoro: ponteggi, scale a pioli, ponti, ponti su ruote (trabattelli)
- Sistemi di arresto
- D.P.I di III categoria
- Imbracatura, connettori, cordini, assorbitore di energia
- Punti di ancoraggio
- Procedure di lavoro corrette
  - Imbracature

  - Corretto utilizzo sistema anticaduta (con prova pratica)
  - Compiti del Datore di lavoro

Corso Rischio Elettrico
Secondo la Norma Europea EN 50110-1 (CEI 11-48) "Esercizio degli impianti elettrici", e la Norma CEI 11-27 "Lavori su impianti elettrici" tutto il personale coinvolto in attività di lavoro sugli impianti elettrici o in prossimità deve possedere un'adeguata istruzione sulle prescrizioni e sulle regole generali di sicurezza e sulle procedure da adottare. Specifiche competenze, alle quali corrispondono specifiche responsabilità, sono in particolare richieste al personale addetto alla conduzione dell'attività lavorativa, che deve vigilare e operare nel rispetto delle suddette prescrizioni, regole e procedure. Il corso intende fornire le informazioni necessarie al personale incaricato di condurre lavori elettrici. In
particolare il percorso formativo soddisfa il contenuto normativo per quanto riguarda il livello di conoscenze definito come 1A e 2A dalla Norma CEI 11-27.
Obbligatorio per tutti i Professionisti
dello Spettacolo che lavorano su materiale elettrico.

PROGRAMMA
- La valutazione del rischio negli ambienti di lavoro: i piani di sicurezza e le misure di prevenzione e protezione.
- Legislazione sulla sicurezza dei lavori elettrici (aspetti particolari della legislazione di riferimento).
- Shock elettrico ed arco elettrico: effetti fisiologici sul corpo umano.
- Indicazioni di primo soccorso a persone colpite da shock elettrico e arco elettrico.
- La gestione della situazione di emergenza: v
alutazione del rischio elettrico e del rischio ambientale.
- Le figure, i ruoli e le responsabilità delle persone adibite ai lavori elettrici e, in particolare, ai lavori in BT “sotto tensione”    (norma CEI 11-27).
- Scelta e impiego dei dispositivi di protezione individuale (DPI) per i lavori elettrici e particolarità per i “lavori sotto tensione”.
- Scelta delle attrezzature per i lavori elettrici e particolarità per i lavori “sotto tensione”.
- Conservazione delle attrezz
ature e dei dispositivi di protezione individuale (DPI).
- La norma CEI EN 50110 “Esercizio degli impianti elettrici”.
- La norma CEI 11-27 “Esecuzione dei lavori su impianti elettrici a tensione nominale non superiore a 1000 V in corrente alternata”.
- Trasmissione e scambi di informazioni tra persone interessate ai lavori.
- I lavori elettrici in bassa tensione: fuori tensione, in prossimità di parti attive, in tensione e criteri generali di sicurezza.
- Procedure per la
vori sotto tensione su impianti in bassa tensione: la preparazione del lavoro.

Corso Rischi Specifici
Questo corso, obbligatorio per tutti i lavoratori, si svolge in attuazione dell'art. 37 del D.Lgs. 81/2008 e dell'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011.
Il corso riguarda tutto il personale dipendente delle aziende pubbliche e private di qualsiasi settore in base alla classe di rischio basso. La formazione specifica deve essere preceduta da un corso di Formazione generale di 4 ore.
Obbligatorio per tutti i soci Doc.

PROGRAMMA
- Infortuni e mancati infortuni
- Ambiente di lavoro, microclima e Illuminazione
- DPI
- Videoterminali
- MMC
- Rischio elettrico
- Rischio biologico
- Rumore e vibrazioni
- Segnaletica di
sicurezza (uscite, scale...)
- Procedure d’emergenza (primo soccorso, incendi ..)
- Le attrezzature di lavoro
- Rischio meccanico
- Sostanze pericolose: rischio Chimico
- Cadute dall’alto

Sede dei corsi / informazioni e iscrizioni

ALTO ADIGE
Corso Li
bertà, 35
39100 Bolzano/Bozen
Informazioni e iscrizioni:
Monica Rizzon – altoadige@docservizi.it – tel. 0471 1800180 - cell 348 4079282
BARI
Forpuglia
Via Carlo Collodi, 37
70124 Bari
Informazi
oni e iscrizioni:
Patti Morelli – bari@docservizi.it – cell. 347 0972801
BERGAMO
Centro San Giorgio (centro culturale)
Via San Giorgio, 1
24122 Bergamo
Informazioni e iscrizioni:
Filippo Cecchini Manara – bergamo@docservizi.it – tel. 035 4243941 – cell. 340
7244341

BOLOGNA
Piazza San Domenico 8/A
40124 - Bologna
Informazioni e iscrizioni:
Tania Truppo – bologna@docservizi.it – cell. 393 4182378
CAGLIARI
Teatro Massimo
Via E. De Magistris, 12
09123 Cagliari
Informazioni e iscrizioni:
Franca Carrai – sardegna@docservizi.it cell. 348 0989048

DESENZANO DEL GARDA
C/O Scuola di musica del Garda
Via Ticino 14
25015 Desenzano del Garda (BS)
Informazioni e iscrizioni:
Anna Pedullà - brescia@docservizi.it

FIRENZE
Sede CNA (Di fronte alla Stazione Leopolda)
Viale Fratelli Rossetti 10
50144 Firenze
Renato Affortunati – firenze@docservizi.it tel. 0571 657599
MILANO
Teatro del Popolo

Via Palestro, 5
21013 Gallarate
Informazioni e iscrizioni:
Tiziana Pirola – milano@docservizi.it – cell. 328 1515247
NOVARA

Teatro del Popolo
Via Palestro, 5
21013 Gallarate (VA)
Informazioni e iscrizioni:
Doc Servizi – Filiale di Novara
Giancarlo Stellin: novara@docservizi.it – tel. 0321 625782 – cell: 347 1993719
RIMINI
Sala Polivalente
Area Verde - Casa Macanno (Zona Gross)
Via Macanno, 168
47924 Rimini

Informazioni e iscrizioni:
Barbara Biordi – rimini@docservizi.it – tel: 0541 1836292 – cell: 320 6980830
ROMA
Doc Servizi Soc. Coop. – Filiale di Roma
Via Flavio Domiziano, 9
00145 ROMA
Informazioni e iscrizioni:
Enrico Massaro – roma@docservizi.it – tel: 06 5941033 – cell: 373 7746463

SAN DONA'
Scuola Paul Jeffrey
Via Como, 73
30027 San Donà di Piave (VE)
Informazioni e iscrizioni:
Luca Mares - venezia@docservizi.it - tel. 041 8010721 - cell 3484768396

TORINO
Via Matteotti 1, c/o Teatro Matteotti
10024 Moncalieri (TO)
Fax: 011 640259
Informazioni e iscrizioni:
Daniele Bovo - torino@docservizi.it - cell: 338 2770167

UDINE
Presso Doc Servizi Point
Via Romeo Battistig, 33
33100 Udine

Informazioni e iscrizioni:
Luca Mares - venezia@docservizi.it - tel. 041 8010721 - cell 3484768396
VENEZIA
Presso Legacoop Sala Ravagnan
Via Ulloa 5
30172 Marghera (VE)
Informazioni e iscrizioni:
Luca Mares – venezia@docservizi.it – tel. 041 8010721 –
cell. 348 4768396
VERONA
Doc Servizi Soc. Coop.
Via Pirandello, 31/B
37138 Verona
Informazioni e iscrizioni:Viviana Giovannini – verona@docservizi.it – tel. 04
5 823 07 37
VICENZA
B55 – Polo Giovani
Contrà delle Barche, 55
36100 Vicenza
Informazioni e iscrizioni:
Valentina Viola – vicenza@docservizi.it – tel. 0444 023872 - cell 366 1130194
Per informazione su tutti i corsi è comunque possibile rivolgersi a:
Centro Formazione AiFOS Doc Servizi
Tel. 045 823 07 96

e-mail: formazione@docservizi.it