Doc Servizi al MEI, il festival italiano della musica indipendente

 

 

Continua il tour dei 25 anni. Sabato 3 e domenica 4 ottobre la cooperativa sarà al MEI di Faenza con stand informativi, conferenze ed esibizioni live: Cecilia Luca Bassanese con la Piccola Orchestra Popolare.
Doc riceverà anche una targa di riconoscimento per i 25 anni di attività.

 

 

Continua il tour dei 25 anni di Doc Servizi, tra tappe ufficiali e partecipazioni a eventi esterni. Sabato 3 e domenica 4 ottobre 2015 Doc sarà presente al MEI di Faenza, il festival italiano della musica indipendente, con uno stand informativo in Piazza del Popolo. 
Sabato 3 ottobre alle ore 16.30 presso la Sala Gialla del Comune di Faenza si terrà una conferenza sul tema delle tutele per i professionisti dello spettacoloscuole di musica e insegnanti.

Nel corso dell’incontro, al quale parteciperanno Alessandro Sbrogiò, Gabriella Morelli e Alessandro Formenti rispettivamente presidente Doc Educational, responsabile della filiale Doc di Verona e coordinatore eventi live, verrà illustrata l’attività della cooperativa nel corso dei 25 anni a favore della tutela del professionista dello spettacolo e i nuovi progetti Doc per web designer, tecnici, musicisti, ma anche tour operator, tour manager, direttori di produzione, insieme al nuovo sistema di gestione amministrativa per insegnanti di musica ed educatori. Presso il ridotto del Teatro Masini si terrà invece la grande festa Mei con la SIAE, durante la quale verrà consegnato a Doc un riconoscimento per i 25 anni di attività a favore dei diritti dei professionisti e lavoratori dello spettacolo. Alle ore 18 prevista anche l'esibizione live dell’arpista Ceciliarivelazione dell’ecosistema musicale Qui Base Luna.

 
Domenica 4 ottobre alle ore 16 in Piazza XII febbraio si terrà il concerto di Luca Bassanese & la Piccola Orchestra Popolare, che riceveranno la “Targa MEI”- miglior artista per la salvaguardia della musica popolare italiana. Alle ore 18 in Comuneincontro sulla Rete dei Festival e degli EcoMusicFestival. Verranno illustrate le best practices per l’organizzazione di festival e concerti dal vivo, con un focus speciale sulla sicurezza di tecnici e maestranze, e il progetto pilota di Urban EcoFestival di Prato, primo festival certificato ISO secondo i Parametri 20121:2013. Interverranno Fabio Fila, responsabile sicurezza Doc Servizi, Alessandro Formenti, responsabile Eventi Doc Servizi, Alessandra Biti, direttore artistico Urban Ecofestival, e Marco Manzella, direttore KeepOn.
 
 

Date: 3-4 ottobre 2015
Orari: dalle 10 in poi
Luogo: Faenza (sedi varie)
Info Doc Point: 
Alessandro Formenti  alessandro.formenti@docservizi.it