Targa MEI per la musica popolare a Luca Bassanese

 

 

La targa verrà consegnata all’artista il 3/4 ottobre durante il Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza

 

“Targa MEI (Meeting Etichette Indipendenti) miglior artista per la salvaguardia della musica popolare italiana con particolare riferimento alle tematiche della sostenibilità ambientale, culturale e sociale a Luca Bassanese”.

 

Questa è la dicitura completa per l’assegnazione della Targa MEI al cantautore attivista Luca Bassanese, tra i più importanti esponenti della musica folk popolare Italiana che ha pubblicato quest’anno il suo sesto album dal titolo “Quando piove tutti cercano riparo tranne gli alberi che hanno altro a cui pensare” produzione artistica di Stefano Florio per Buenaonda Etichetta Discografica. Luca Bassanese è da poco rientrato dalla Francia dove è stato definito come: "Il menestrello, attivista, poeta e musicista italiano che critica l'austerità convocando fanfare e tarantelle trans alpine, in una grande operetta felliniana popolare e mondiale. Musicista, Luca Bassanese, cresciuto con i dischi di Fabrizio de André e ravvivato dal potente folklore delle due rive adriatiche (quella italiana e quella balcanica) che soffia sul braciere acceso dell'impegn o sociale italiano con folate di fiati klezmer e ventate calde di opera buffa. Il suo è uno spettacolo moderno, circense e straordinario, nuova pietra miliare nella sua opera di restaurazione della grande musica popolare italiana."(Festival internazionale "Le Grand Soufflet" – Rennes, Francia)

Il Meeting delle Etichette Indipendenti è la più importante manifestazione dedicata alla scena musicale indipendente italiana; si configura come  una “due giorni” di concerti, presentazioni musicali e letterarie, convegni e mostre, oltre a una parte espositiva rivolta agli operatori della filiera musicale.

Trecento showcase e concerti, e cento tra dibattiti, convegni e presentazioni letterarie. La musica è al centro della manifestazione: musica da ascoltare e da approfondire.

Il Mei nei suoi ormai 20 anni di vita ha seguito il settore musicale e i suoi inevitabili mutamenti, restando vicino agli artisti indipendenti, contribuendo alla loro promozione dagli esordi fino al raggiungimento del successo, e affiancando il lavoro delle etichette musicali indipendenti piccole e grandi che operano sul nostro territorio e che si muovono quotidianamente alla ricerca di nuove possibilità.

Nei suoi 20 anni di attivita’ il Mei ha registrato oltre 500 mila presenze, 10 mila tra artisti e band, 10 mila tra stand ed espositori formati da etichette discografiche indipendenti, siti, riviste, promoter, booking, festival e tanti altri,  centinaia di personalita’ del mondo dello spettacolo e della cultura, ha organizzato 500 incontri professionali, ha visto la partecipazione di migliaia di giornalisti e una straordinaria Notte Bianca Indipendente con un circuito di oltre 30 spazi di musica dal vivo, creando così da sempre la più importante vetrina della musica italiana indipendente.

In occasione della consegna della Targa il 4 ottobre durante il Meeting delle Etichette Indipendenti, concerto di Luca Bassanese & La Piccola Orchestra Popolare in Piazza XI Febbraio – ore 16.00  Faenza (RA) - ingresso libero