SCF (Servizi Contabili Fiscali), struttura interna di Doc Servizi per elaborazione contabilità e dichiarazioni, in collaborazione con il CAF-Tutela Fiscale del Contribuente S.r.L. è in grado di fornirti anche il servizio di elaborazione del 730, del modello Unico e di ogni altra dichiarazione fiscale e previdenziale a tariffe convenzionate (vedi prezzario)

 

Sottolineiamo che con la dichiarazione 730 potrai recuperare eventuali crediti di imposte direttamente nella busta paga rilasciata dalla cooperativa o da altri datori di lavoro a partire dal mese di agosto 2016, senza aspettare per anni la restituzioni di imposte dalle Amministrazioni Statali.

 

Se quindi vorrai avvalerti del nostro servizio 730 dovrai inviarci entro e non oltre il 30 aprile prossimo:

 

  • Fotocopia del codice fiscale e del documento di identità valido del dichiarante, coniuge e di tutti i familiari a carico nel 2015 (anche per i nati nel 2015/2016);

 

  • Modulo “RACCOLTA DATI 730/2016” (allegato) debitamente compilato e sottoscritto;

 

  • Copia dichiarazione dei redditi dell’anno precedente (mod. 730/2015 e/o Unico 2015) qualora sia il primo anno che ti avvali del nostro servizio; per i soci che si sono avvalsi del nostro servizio anche l’anno scorso abbiamo direttamente noi copia della stessa;

 

  • Copia quietanze F24 attestanti versamenti di primo e/o secondo acconto delle imposte versate nell’anno 2015;

 

  • Tutto il materiale necessario per la compilazione della dichiarazione dei redditi specificato nel file allegato denominato “RACCOLTA DATI 730/2016” in base alla vostra casistica e alla documentazione necessaria specificata nello stesso;

 

In virtù dell’istituzione a partire dal 2015 da parte dell’Agenzia delle Entrate del nuovo 730 precompilato ci vediamo costretti a sottolineare ancor di più il rispetto della scadenza per la consegna della documentazione entro e non oltre il 30 aprile prossimo in quanto, ricevendo la documentazione più tardi, non saremo in grado di garantire la fornitura del servizio di elaborazione 730 entro la scadenza ministeriale prevista.

 

Importante!!! Una volta ricevuto tutto il materiale vi invieremo un modello denominato “DELEGA/REVOCA PER L’ACCESSO ALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI PRECOMPILATA E PER L’INTERROGAZIONE DELLE BANCHE DATI INPS”; tale modello dovrà essere a noi ritornano debitamente sottoscritto in quanto è indispensabile per lo scarico dai siti Ministeriali del modello 730 precompilato e dell’eventuale CU dell’INPS.

Si raccomanda pertanto la massima urgenza per la sottoscrizione e il reinvio dello stesso.

 

La documentazione potrà esserci inviata o via posta prioritaria (in quel caso è utile inviare copie dei documenti per evitare smarrimenti di originali da parte del servizio postale), o via mail all’indirizzo scf@docservizi.it o come l’anno scorso potrai inviarci la documentazione caricandola in un’area riservata nella quale potrai accedere direttamente dal link http://clienti.docservizi.net/Account/Login con le credenziali utente e password del sito Doc Servizi già in tuo possesso; una volta registrato troverai le istruzioni per procedere all’upload dei documenti.

 

Calcolo IMU-TASI: da quest’anno per usufruire del servizio di calcolo delle imposte IMU e TASI dovrete apporre obbligatoriamente specifica crocetta nel modello “RACCOLTA DATI 730/2016”; nel caso la scelta non venisse espressa, la non compilazione di tale casella verrà considerata come una non richiesta del servizio.

 

Ti invitiamo pertanto, qualora fossi interessato a tali servizi,  a contattare i nostri uffici nella persona di Veronica Massocco (tel. 045/4937384  e-mail scf@docservizi.it) per ulteriori eventuali informazioni.

 

Scarica Informativa 730


 Scarica Prezzario 


 Scarica Raccolta Dati

Connetti