The Winstons a Verona

 


 

 

La formazione All Star, in concerto al Fonderia Aperta Teatro martedì 5 aprile,

 riunisce membri di band storiche della scena rock italiana: 

Calibro 35, Mariposa e Afterhours.

 

A febbraio il tour ha ottenuto il primo posto nella classifica Best Live, che riunisce i migliori concerti dal vivo votati dai direttori artistici dei club del circuito KeepOn LIVE.

Per tutto aprile la band sarà impegnata in dieci date in esclusiva per l’Italia, 

tra cui la tappa veronese, organizzata da Doc Servizi Verona.
 


 

Martedì 5 aprile 2016_Verona, Fonderia Aperta Teatro, via del Pontiere 40/A_ore 21.30
 

 

Sarà The Winstons, super-band a metà strada tra psichedelia e prog rock anni ’70 composta da membri storici dei Calibro 35, Mariposa e Afterhour, la protagonista del concerto-evento organizzato da Doc Servizi Verona, che si terrà a Verona martedì 5 aprile 2016 alle ore 21.30 presso il Fonderia Aperta Teatro.

 

Il trio è composto da Enrico Gabrielli (piano e flauto traverso), genio della musica componibile e dell'arrangiamento sonoro intuitivo, componente di Mariposa, Afterhours e Calibro 35 e prossimo a partire per unirsi alla band di PJ Harvey nel tour mondiale; Roberto Dell'Era (voce e basso), bassista degli Afterhours, eclettico, elegante, con una spiccata presenza nel vintage psico-beat; e Lino Gitto (batteria), batterista dall’impronta inimitabile, proveniente direttamente dagli Ufo e Lato B.

 

La data veronese fa parte di un tour esclusivo di sole 10 date in tutta Italia, il primo di questa vera e propria All Star musicale. Partiti a gennaio per una serie di anteprime, i tre Winstons (questo lo pseudonimo scelto dal power trio) hanno collezionato una serie di sold out, ottime recensioni e riconoscimenti da parte degli addetti ai lavori. Ne è un esempio il primo posto raggiunto a febbraio nella classifica dei Best Live, che riunisce i migliori concerti dal vivo votati dai direttori artistici dei club inseriti nel circuito KeepOn Live.

 

La band ha debuttato l’anno scorso con un album omonimo uscito per la prestigiosa etichetta AMS Records, dal 2006 punto di riferimento per le produzioni di progressive rock. 

 

Il concerto si terrà al Fonderia Aperta Teatro, il nuovo polo culturale di Verona adibito ad arte, teatro, danza, musica e cultura, ricavato all’interno di una vecchia fonderia didattica, dove ambienti e macchinari sono stati mantenuti per ricreare quanto possibile l’atmosfera originale.

 

 

Prevendite:

presso Doc Servizi Verona (Via Pirandello, 31/b)

on line su Ciaotickets.com: http://www.ciaotickets.com/node/14864?mini=calendar/14864/2016-04 

 

Infoline: 045 8230737 - verona@docservizi.it 

Connetti